Sigle e utilizzi dei cavi elettrici a bassa tensione

Sigle e utilizzi dei cavi elettrici a bassa tensione

Sigle e utilizzi dei cavi elettrici a bassa tensione

I cavi elettrici a bassa tensione sono parte di quei componenti utilizzati nell’ambito delle installazioni elettriche dove si opera in condizioni di bassa tensione, ovvero quando il valore di tensione in corrente alternata arriva fino a 1000 V. I cavi a bassa tensione trovano il loro maggior utilizzo nel campo dell’edilizia sia di tipo residenziale, sia di tipo terziario che industriale.

L’ampia gamma dei prodotti che proponiamo ci permette di trovare le migliori soluzioni per tutte le tipologie di clienti, dal piccolo installatore al grande cantierista. Bertoli Cavi è un fornitore di alta qualità, propone cavi dalle prestazioni superiori, affidabili e a norma. Nel nostro storage di Torino trovi un’ampia scelta di cavi in pronta consegna per soddisfare tutte le tue esigenze di lavoro.

Guarda la nostra selezione di cavi a bassa tensione e contattaci se non trovi ciò che fa per te.

La nostra gamma di cavi a bassa tensione sono utili per:

  • Per installazioni entro tubazioni e canalette in vista o incassate o sistemi chiusi similari, solo all’interno di edifici. Adatto per posa fissa e protetta all’interno di apparecchi di illuminazione o apparecchi di interruzione o di comando, per tensioni fino a 1000 V in corrente alternata o fino a 750 V in corrente continua in rapporto alla terra (H07V-U). EN 50565)
  • Per posa mobile: uso interno, all’esterno e in officine con atmosfera esplosiva. Per collegamenti soggetti a sollecitazioni meccaniche medie quali utensili elettrici, macchine utensili (solo per segnalamento e comando) motori o macchine trasportabili nei cantieri edili o in applicazioni agricole. Per posa fissa, può essere utilizzato in edifici provvisori o baracche di cantieri. Idonei per collegamenti di elementi costruttivi di apparecchi di sollevamento e di macchine.
  • Per posa mobile: particolarmente adatto per collegare pompe sommerse e nei casi in cui il cavo è permanentemente sott’acqua. Per uso interno, all’esterno e in officine con atmosfera esplosiva. Per collegamenti soggetti a sollecitazioni meccaniche medie quali utensili elettrici, macchine utensili (solo per segnalamento), motori o macchine trasportabili nei cantieri edili o in applicazioni agricole. Per posa fissa, può essere utilizzato in edifici provvisori o baracche di cantieri. Idoneo per collegamenti di elementi costruttivi di apparecchi di sollevamento e di macchine. Ne è consentito l’impiego fino a 1000 V in corrente alternata in caso di installazioni fisse, protette entro tubazioni o apparecchiature ed anche per collegamenti di motori di apparecchi elevatori. Può essere utilizzato per la posa interrata indiretta purché convenientemente protetto e si adottino criteri di posa relativi ai cavi flessibili.
  • Installazione per posa mobile e fissa nei luoghi con pericolo di incendio nei luoghi quali fiere, edilizia residenziale, industria e artigianato. Può essere installato all’interno, in ambienti normali o umidi e temporaneamente all’esterno. Non è ammessa la posa interrata anche se protetta.
  • Adatto per l’alimentazione e trasporto di comandi e/o segnali nell’industria, nei cantieri, nell’edilizia residenziale, quando è richiesto un certo grado di protezione contro le interferenze elettromagnetiche. Per installazione fissa all’interno e all’esterno. Installazione su murature e strutture metalliche, su passerelle, tubazioni, canalette e sistemi similari. Ammessa la posa interrata, anche se non protetta. (CEI 20-67)
  • Adatti per il trasporto di energia nell’industria, nei cantieri, nell’edilizia residenziale. Per installazione fissa all’interno e all’esterno. Installazione su murature e strutture metalliche, su passerelle, tubazioni, canalette e sistemi similari. L’armatura fornisce una protezione meccanica contro i roditori. (CEI 20-67).
  • Adatto per il trasporto di energia e segnalamento nei luoghi con pericolo di incendio e con elevata presenza di persone come scuole, uffici, teatri, metropolitane, ospedali, luoghi di culto, centri commerciali e luoghi di pubblico spettacolo e intrattenimento, quando è richiesto un certo grado di protezione contro le interferenze elettromagnetiche. Per posa fissa all’interno in ambienti anche bagnati e all’esterno. Può essere installato su murature e strutture metalliche, su passerelle, tubazioni, canalette e sistemi similari. Ammessa la posa interrata anche non protetta. (CEI 20-67)
  • Adatto al trasporto di energia e alla trasmissione di segnali e comandi per impianti elettrici quando è richiesta la massima sicurezza nei confronti dell’incendio, quali luci di emergenza e di allarme, rilevazione automatica dell’incendio, dispositivi di spegnimento incendio, apertura porte automatiche, sistemi di aerazione e di condizionamento, sistemi telefonici di emergenza. Per posa fissa all’interno in ambienti anche bagnati e all’esterno. Può essere installato su murature e su strutture metalliche, su passerelle, tubazioni, canalette e sistemi similari. Ammessa la posa interrata anche non protetta. (CEI 20-67).
  • Adatto per il trasporto di energia nell’industria, nei cantieri, nell’edilizia residenziale. Per installazione fissa all’interno e all’esterno, su murature e strutture metalliche, su passerelle, tubazioni, canalette e sistemi similari. Ammessa la posa interrata, anche se non protetta. (CEI 20-67).
  • Adatto per il trasporto di energia, per installazione fissa all’interno e all’esterno, su murature e strutture metalliche, su passerelle, tubazioni, canalette e sistemi similari. Ammessa la posa interrata.
  • Adatto per il trasporto di energia per posa fissa in aria libera, all’interno e all’esterno, su murature e strutture metalliche, su passerelle, tubazioni, canalette e sistemi similari. Adatto negli impianti elettrici fotovoltaici per il collegamento tra l’inverter e la rete elettrica. Ammessa la posa interrata.
  • Per l’alimentazione a bassa tensione mediante linee aeree. Posa su sostegni, in tubo o canalina, lungo le facciate degli edifici.
  • Per applicazioni in impianti fotovoltaici (HD 60364-7-712). Per installazione fissa all’interno e all’esterno. Installazione su murature, passerelle, tubazioni, canalette e sistemi similari. I cavi sono adatti per essere utilizzati con apparecchiature di classe II.

Guarda i nostri codici prodotto:

H07RN-F
H07RN8-F
FM9OZ1
FG7OH1R
FG7OH2R
FG7ONR
FG7OH1M1

FG7OH2M1
FTG10(O)M1
ARG7(O)R
ARE4(O)R
ARG7RX
RG7OCR
AUG7CR

ARG7CR
ARG7OCR
ARE4E4X
RE4E4X
2YSLCYK-J
2YSLCY-J
FG21M21

La produttività può risultare più o meno elevata a seconda del sistema e dei materiali utilizzati, questo vale per ogni settore. Scegliere il prodotto più adatto alle tue esigenze può essere determinante per la tua competitività. Evita il “Fai da Te” e contatta un nostro esperto.

Scrivici le tue esigenze, ti aiuteremo a scegliere il cavo giusto per il tuo lavoro.

Desideri avere maggiori informazioni sui nostri cavi per energia, cavi speciali, conduttori o accessori? Hai delle domande da farci? Contattaci, sarà nostra cura risponderti nel minor tempo possibile.

Cliccando su "Invia richiesta" dichiari di aver letto la Privacy Policy e di averne accettato le condizioni.

+39 011 2204129
Richiedi informazioni